Menu

Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Come fare ordini tramite il mercato elettronico


IN BREVE

  • Collegatevi al sito  https://www.acquistinretepa.it e fate login usando le credenziali di un PI (Punto istruttore), se possibile quelle del responsabile dei fondi che intendete usare;

  • Cercate il prodotto da acquistare e aggiungetelo al carrello;

  • Compilate l’ordine, inserendo tra le note i fondi da usare, il motivo dell’acquisto, il nome della persona di riferimento;

  • Inviate l'ordine al PO (Punto Ordinante, cioè il Direttore) usando l'apposito tasto e confermate l'invio

  • Salvate il PDF della bozza dell’ordine e con la bozza salvata avviate la procedura per gli acquisti, come per qualsiasi altro ordine,  al seguente link

FUNZIONAMENTO BASE

Sul sito web sono disponibili diversi filmati per la PA che possono aiutare il PI nella ricerca di un prodotto o nella predisposizione dell’ordine

https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/help/Filmati_dimostrativi/Filmati-PA.html

E’ necessario effettuare il login e scegliere l’abilitazione da PI e non da “registrato” altrimenti non sarà possibile procedere all’ordine neppure in bozza.

RICERCA PRODOTTI

I prodotti da acquistare possono essere cercati attraverso varie funzioni che sono

Sfoglia Catalogo

AZ Prodotti

Ricerca per codice

Cerca Prodotti

E’ possibile applicare filtri che restringano i fornitori del prodotto cercato (ad esempio scegliendo la Provincia di consegna, filtro essenziale, oppure il prezzo, ecc…)

CERCA IMPRESA

E’ possibile verificare se un fornitore è presente sul portale degli acquisti della PA ed in tal caso scaricare anche il catalogo dei prodotti presenti attraverso questo percorso:

Cruscotto, I servizi, Cerca Impresa

CREAZIONE DI UN ORDINE ED INVIO AL PO

Alcuni accorgimenti utili:

  • Gli ordini diretti per BENI - INFORMATICA, ELETTRONICA, TELECOMUNICAZIONI E MACCHINE PER UFFICIO devono avere un importo non inferiore ai 400 euro + IVA. In caso di ordini di importo inferiore le ditte possono rifiutarli, senza necessità di motivazione, oppure possono applicare spese di spedizione.

  • Verificare sempre che la quantità minima fornita coincida con quella che si desidera acquistare, perché questo è motivo di rifiuto dell’ordine da parte del fornitore.

  • E’ possibile richiedere ai fornitori l’inserimento di prodotti che non sono presenti nel catalogo Me.PA, nello stesso per poter procedere all’ordine tramite il portale degli acquisti in rete.